Energie in gioco tra scienza, ambiente e società.
Iscriviti alla Newsletter

Rinnovabili, in partenza il primo Ppa decennale in Italia

Pubblicato: 19 Dicembre 2018 alle 17:24   /   by   /   commenti (0)

di Caterina Castellani

Canadian Solar, uno dei più grandi operatori di fotovoltaico al mondo e TrailStone, società di trading che opera a livello globale, hanno firmato il primo contratto PPA a lungo termine in regime di market parity, ossia a costi competitivi rispetto alla generazione da fonti fossili e senza bisogno di sussidi o incentivi di sorta.

Canadian Solar e il socio Manni Energy, hanno venduto l’intera produzione dei prossimi dieci anni di 5 impianti fotovoltaici localizzati vicino ad Agrigento.

La produzione prevista, che sarà avviata entro il secondo trimestre 2019, è di circa 34 GWh all’anno.

Il contratto coprirà il 100% dell’energia elettrica prodotta, e prevede un meccanismo di condivisione dell’eventuale upside.

Nell’ambito dell’accordo, TrailStone fungerà anche da rappresentante sul mercato all’ingrosso italiano.

«Di Ppa si parla molto in Italia ma finora se ne erano visti pochi, e nessuno di durata superiore a cinque anni, troppo brevi per consentire davvero di ripagare gli investimenti», ha commentato Francesca Morra, alla guida con Lorenzo Parola del team legale dello studio Paul Hastings che ha assistito TrailStone (mentre Canadian Solar è stato assistito da Orrick, Herrington & Sutcliffe).

Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su Cookie policy completa. Cookie Policy Completa | OK