Convegno PPA Committee –…

Negli scorsi mesi 55 grandi imprese produttrici, associazioni di categoria,…

Redazione, Autore a Powerzine
Energie in gioco tra scienza, ambiente e società.
Iscriviti alla Newsletter
Archive

Convegno PPA Committee – Cosa ha detto il Sottosegretario Crippa a proposito dei Renewable PPA

Posted: 29 Luglio 2019 alle 14:51   /   Energia Elettrica, Governo, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza, Regioni, Rinnovabili

Negli scorsi mesi 55 grandi imprese produttrici, associazioni di categoria, traders, fondi, banche, e consorzi di acquisto di energia hanno lavorato insieme con l’obiettivo di approfondire le condizioni tecnologiche, di mercato e regolatorie alla base dello sviluppo dei contratti di lungo termine (Power Purchase Agreement) di energia elettrica anche in Italia. Giovedì 18 luglio è […]

Nessun commento Leggi di più

I sussidi ambientalmente dannosi valgono quanto una finanziaria

Posted: 29 Luglio 2019 alle 11:52   /   Energia Elettrica, Gas, Gestione dei rifiuti, Governo, Idrocarburi, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza, Rinnovabili, Unione Europea

di Umberto Garini, Public Affairs Advisors È stato recentemente pubblicato il Catalogo dei sussidi ambientalmente dannosi e favorevoli riferito al 2017; un’opera redatta annualmente dalla Direzione per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l’Unione europea e gli organismi internazionali (SVI) del Ministero dell’Ambiente con la collaborazione di MEF e […]

Nessun commento Leggi di più

Lobbying e gamification: la teoria dei giochi applicata alla rappresentanza di interessi

Posted: 26 Giugno 2019 alle 15:04   /   Governo, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza

di Gianluca Sgueo, NYU Florence Global Media Professor Siete al cinema e, prima di entrare, vi fermate a comprare una confezione di popcorn. Avete tre opzioni: confezione piccola a 3 euro, media a 5 euro e maxi a 5 euro e mezzo. Ci pensate un attimo, poi optate per la terza opzione. Lo fate pur […]

Nessun commento Leggi di più

L’Associazione dei collaboratori parlamentari: obiettivi e proposte per promuovere la professione

Posted: 26 Giugno 2019 alle 10:29   /   Governo, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza

di José De Falco, Presidente AICP – Associazione Italiana Collaboratori Parlamentari L’AICP è un’associazione trasversale e apartitica, costituita da professionisti operanti presso la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica, che fornisce ai collaboratori opportunità di formazione, incontro e approfondimento, nonché una tutela professionale e specializzata in ambito legale. Ma soprattutto l’Associazione nasce per […]

Nessun commento Leggi di più

Come emergere in Parlamento: il ruolo dei professionisti a servizio dell’attività parlamentare e della formazione continua

Posted: 24 Giugno 2019 alle 17:30   /   Governo, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza

di Valentina Tonti, Founding Partner e Amministratore Unico di Parlamento Solving Il ruolo del Parlamento e dei suoi membri all’interno del sistema costituzionale italiano è in costante evoluzione; così lo è il ruolo del collaboratore parlamentare. Stante la bassa disponibilità di risorse per lo staff nel Parlamento Italiano – a differenza di quanto avviene nella […]

Nessun commento Leggi di più

Mercato retail energia: il 16 luglio il convegno del Tavolo Superamento Tutele

Posted: 29 Maggio 2019 alle 16:32   /   Authorities, Energia Elettrica, Governo, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza

Una data incombe sul mercato della vendita di energia: 1° luglio 2020 per il definitivo superamento del regime di tutele di prezzo nella vendita di energia elettrica e gas. Un termine sentito come lontano ma, per la verità, molto vicino se si pensa alla portata del cambiamento in atto. È utile quindi ricordare che per […]

Nessun commento Leggi di più

L’Italia dei rifiuti: necessari 10 miliardi di investimenti e attesa per i decreti end of waste. Presentato il rapporto Assoambiente

Posted: 16 Maggio 2019 alle 14:31   /   Gestione dei rifiuti, Governo, In Primo Piano, Post in evidenza

Di Umberto Garini Il 18 aprile è stato presentato il rapporto annuale sui rifiuti di Fise Assoambiente, sostanzialmente confermando l’andamento del settore negli ultimi anni. Se le percentuali italiane possono essere considerate buone (47% rifiuti urbani riciclati e 65% di quelli speciali) si nota ancora una disparità geografica tra zone con ottime performance e altre […]

Nessun commento Leggi di più

Trasporto aereo: è giunto il momento di superare l’Emission Trading Scheme?

Posted: 15 Aprile 2019 alle 14:27   /   Corporate Social Responsibility, Efficienza energetica, Idrocarburi, In Primo Piano, Post in evidenza, Unione Europea

di Umberto Garini Per la prima volta una compagnia aerea compare nella lista delle società europee più inquinanti; l’irlandese Ryanair, secondo il rapporto annuale del think tank Transport & Environment occupa il nono posto nella classifica dei maggiori emettitrici di CO2. Tutte le altre nove società sono centrali a carbone. In un momento di forte […]

Nessun commento Leggi di più

Il (dis)incentivo per il mercato dell’auto

Posted: 15 Aprile 2019 alle 14:21   /   Governo, In Primo Piano, Parlamento, Post in evidenza, Produzione di Energia, Unione Europea

di Mauro Alberti e Antonio SileoQuesto articolo è stato pubblicato su lavoce.info Più volte annunciato, il decreto attuativo dell’ecobonus per l’acquisto di auto elettriche e ibride plug-in non è stato pubblicato in tempo. Mentre restano i dubbi sull’equità ed efficacia della misura, sono aumentate le vendite nella fascia più penalizzata dal malus sulle emissioni. Confusione […]

Nessun commento Leggi di più

I Piani Energia e Clima in Europa: i voti di Wind Europe

Posted: 11 Aprile 2019 alle 13:57   /   Governo, In Primo Piano, Post in evidenza, Rinnovabili, Unione Europea

Sul concludersi dello scorso anno, tutti gli Stati membri UE hanno depositato i loro Piani Integrati Nazionali Energia e Clima, così come previsto dal Regolamento sulla Governance europea. I Piani individuano obiettivi e strumenti per raggiungere i target energetico-climatici dal 2021 al 2030. Di quello italiano già molto si è detto e scritto e non […]

Nessun commento Leggi di più