Energie in gioco tra scienza, ambiente e società.
Iscriviti alla Newsletter

A Milano gli Stati generali della responsabilità sociale d’impresa

Pubblicato: 25 Settembre 2019 alle 17:10   /   by   /   commenti (0)

di Emilio Conti, esperto di comunicazione ambientale e consulente di Public Affairs Advisors

Public Affairs Advisors, specializzata nello sviluppo di progetti di Accettabilità Sociale territoriale e comunicazione ambientale, con forti competenze nella Corporate Social Responsibility, sarà presente al “Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale” il più importante evento in Italia dedicato alla responsabilità sociale di impresa, che si terrà a Milano, negli spazi dell’Università Bocconi l’1 e 2 ottobre prossimi.

Quali sono i territori dove nasce, cresce, si sviluppa la sostenibilità?

Il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale di quest’anno deriva da un viaggio lungo l’Italia: da Torino a Catania, da Bari a Genova, in dodici territori alla scoperta di esperienze innovative e sostenibili. Ma anche un percorso nei territori della mente, geografie del pensiero dove le idee nascono, crescono e si trasformano. Il territorio è comunque spazio fisico da preservare e valorizzare, ma anche spazio ideale da coltivare perché la sostenibilità diventi un valore per tutti. Per fare rotta verso un futuro più responsabile.

Milano sarà un momento di confronto a 360° sulla sostenibilità oggi e come dovrà essere intesa nel futuro. Il Salone si rivolge a tutti: alle imprese, alle associazioni no profit, alla pubblica amministrazione, a studenti, docenti o semplici cittadini che vogliono riflettere sul futuro e sugli scenari che si potrebbero aprire nel breve e nel medio periodo nei territori della sostenibilità.

L’edizione di quest’anno è particolarmente ricca: 98 incontri con oltre 420 relatori e oltre 210 organizzazioni partecipanti. Numeri in crescita che denotano come questo tema sia sempre più sentito da organizzazioni profit e no profit.

Il programma della due giorni milanese prevede incontri, dibattiti, momenti di confronto, esperienze di buone pratiche, occasioni di aggiornamento professionale, spazi dedicati alla presentazione di libri, di video e di ricerche commentati da esperti e mostre. Il tutto per avvicinare le persone alla sostenibilità nella sua dimensione “quotidiana”, affrontando gli argomenti alla base dei nostri comportamenti: dall’alimentazione all’ambiente, dalla casa al lavoro, dalla comunicazione all’economia, dall’energia al welfare, alla moda, alla salute etc.

Per maggiori approfondimenti e per consultare il programma www.csreinnovazionesociale.it